Spedizione express gratuita per ordini > €39

Guinzagli e Pettorine per cani che tirano: Classifica delle Migliori del 2023

In questo approfondimento ti riveliamo quali sono i migliori guinzagli e le migliori pettorine per cani che tendono a tirare durante la passeggiata al guinzaglio, e come usarli nella maniera migliore.
Cosa trovi in questo post:
guinzagli e pettorine per cani che tirano

Se il tuo cane tende a tirare particolarmente il guinzaglio, saprai bene quanto il momento della passeggiata possa diventare un vero e proprio incubo. Potresti infatti riscontrare difficoltà nel controllo del cane, che tirando in diverse direzioni renderebbe la passeggiata stressante e alquanto scomoda, o potresti perfino rischiare di essere strattonato così forte da cadere tu stesso.

Per questo motivo, oggi vogliamo parlarti dell’importanza di accessori quali i guinzagli e le pettorine per cani, di quali siano i modelli più adatti ai cani che tirano di più e di qualche consiglio su come evitare questo comportamento durante le passeggiate. Infine, ti presenteremo una nostra personale classifica dei migliori modelli di guinzagli e pettorine, da tenere in considerazione per il tuo prossimo acquisto.

Perché i guinzagli e le pettorine per cani sono così importanti?

Come anticipato in questo articolo, i guinzagli sono degli strumenti essenziali per tutti i proprietari di cani: serve a mantenere al sicuro e sotto controllo il tuo amico peloso, evitando quegli imprevisti che potrebbero presentarsi durante le vostre passeggiate. Senza guinzaglio, infatti, il tuo cane potrebbe correre il rischio di scappare, portandolo magari a ferire se stesso o gli altri. È infatti fondamentale, in primo luogo, educare il proprio cucciolo, insegnandogli a passeggiare con il guinzaglio nella maniera corretta, per garantire passeggiate piacevoli e sicure per tutti.

La pettorina è un altro accessorio indispensabile per chi ha in casa con sé un peloso a quattro zampe. Spesso preferite ai collari, infatti, le pettorine si adattano perfettamente alle esigenze di cani soggetti ad esempio a problemi respiratori, ma anche e soprattutto a quelle di quei cani che tendono a tirare particolarmente al guinzaglio. A differenza del collare, infatti, la pettorina garantisce una distribuzione ottimale della pressione esercitata durante gli strattoni, andandola a riversare sul torace piuttosto che sul collo. Se ti interessa questo argomento, puoi approfondirlo dando un’occhiata a questo articolo sulle migliori pettorine per cani.

Ma come orientarsi nella scelta di questi importanti accessori? Esistono infatti moltissimi modelli di guinzagli e di pettorine per cani che tendono a tirare, ma ognuno di questi ha delle caratteristiche specifiche, che rispondono a diverse e specifiche esigenze. _Ad esempio, per cani particolarmente forti, è consigliabile l’utilizzo di pettorine anti-trascinamento, dotate di un’ancora all’altezza del torace che ti aiuta a controllare maggiormente e in maniera più efficace la direzione del cane quando tira.

Un ottimo modello è la pettorina Lead ‘n Walk Soft Trixie. Questa pettorina è caratterizzata dal posizionamento dell’anello per agganciare il guinzaglio sul petto, proprio per andare a garantire quel maggior controllo al proprietario, senza rischiare di ferire il cane nel processo.

Per quanto riguarda i guinzagli, quelli a tre vie possono essere una scelta ottimale rispetto, ad esempio, a quelli standard. Questi guinzagli hanno, infatti, tre anelli che consentono di regolare la lunghezza della fettuccia, e sono particolarmente utili per gestire in maniera efficace il cane durante situazioni impreviste nelle vostre passeggiate.

Come faccio a non far tirare al guinzaglio?

Esistono diverse tecniche di addestramento che possono essere utilizzate per educare un cane a non tirare al guinzaglio. Ecco alcuni consigli:

  1. Inizia ad addestrare il cane sin da cucciolo: è importante iniziare a educare il cane fin da piccolo in quanto, oltre ad impartire le regole dal principio, aiuta a costruire una relazione forte e positiva tra te e il tuo pet. L’addestramento del cane fin da cucciolo è un’opportunità unica per instaurare una comunicazione efficace e costruire una relazione basata sulla fiducia e sul rispetto reciproco.
  2. Affidati a educatori che sposano il metodo del clicker training, una tecnica di addestramento basata sul rinforzo positivo che consiste nell’associare al buon comportamento del cane il suono di un click, seguito dalla ricompensa. Ad esempio, se il cane cammina al tuo fianco senza tirare, il comportamento viene premiato con un click E, subito dopo, una ricompensa: in questo modo il tuo cucciolo imparerà ad associare il suono al premio, ed il comportamento al suono.
  3. Utilizza un guinzaglio a tre vie: il guinzaglio a tre vie (o da addestramento), impostato alla lunghezza minima, ti darà la possibilità di controllare meglio il tuo cane e prevenire comportamenti indesiderati.
  4. Non tirare mai il guinzaglio: Se il cane tira il guinzaglio, non strattonarlo a tua volta all’indietro, o rischierai solamente di rafforzare il comportamento indesiderato. Piuttosto, fermati e aspetta che il cane si calmi prima di riprendere la passeggiata.
  5. Sii costante nell’addestramento: l’addestramento richiede, come ogni cosa, tempo e pazienza. Sii costante e ripeti gli esercizi regolarmente per ottenere risultati duraturi.

Questi sono solo alcuni dei consigli che si possono dare per insegnare al tuo cane a non tirare al guinzaglio. Tuttavia, se desideri approfondire il discorso, consigliamo un articolo esaustivo a riguardo. Troverai tanti ottimi spunti, trucchi e suggerimenti da parte di educatori cinofili professionisti su come goderti al meglio le passeggiate con il tuo pet.

Quali sono i migliori guinzagli e le migliori pettorine per un cane che tira in passeggiata?

Abbiamo discusso dell’importanza dei guinzagli e delle pettorine e parlato di alcuni trucchetti per garantire passeggiate serene e spensierate con il tuo amico a quattro zampe. Ora, ci resta soltanto da illustrarti la nostra classifica dei migliori guinzagli e pettorine dei nostri esperti.

Il guinzaglio multifunzione e la pettorina norvegese Morso sono disponibili in tante varietà, sono ultra-resistenti, interamente Made in Italy e realizzati in materiale 100% riciclato e riciclabile.

Sia il guinzaglio d’addestramento che la pettorina Hilo per cani di Hunter sono accessori morbidi, leggeri ed eleganti, perfetti per un utilizzo quotidiano. Il tessuto mesh 3D produce un effetto rinfrescante nelle giornate più torride e gli elementi riflettenti aiutano a tenere il proprio amico a quattro zampe sott’occhio anche in condizioni di scarsa visibilità. Sono disponibili in tanti bellissimi colori per ogni stile e preferenza.

Il guinzaglio d’addestramento Aalborg e la pettorina Aalborg Mixed sono accessori dal design accattivante, realizzati con materiali di alta qualità e con un design robusto ma che risulta estremamente morbido al tatto. Sono indubbiamente gli accessori perfetti per delle fantastiche passeggiate in compagnia del tuo amico a 4 zampe.

Si chiude qui il nostro approfondimento sui vari modelli di guinzagli e pettorine per cani adatti a cani che tirano al guinzaglio. L’importanza di questi accessori non può essere sottovalutata: scegliere il guinzaglio e la pettorina giusti può rendere le passeggiate con il tuo cane un’esperienza piacevole e sicura per entrambi. Ricorda sempre di educare il tuo cane fin da cucciolo ad usare il guinzaglio correttamente e di utilizzare tecniche di addestramento non coercitive, per evitare comportamenti indesiderati. Mi auguro che la nostra classifica ti sia stata o ti possa essere utile in futuro per scegliere con consapevolezza il prodotto più adatto alle tue esigenze.

Non perderti il meglio del mondo degli accessori per cani e gatti. Iscriviti alla nostra newsletter e per scoprire tanti nuovi suggerimenti e consigli per garantire il benessere del tuo amico a quattro zampe.

Potrebbero interessarti anche: